Home page

La Rete Radio Montana è un progetto nazionale che mira ad incrementare la sicurezza in montagna per mezzo delle comunicazioni radio. Attualmente proponiamo una frequenza radio di libero uso in banda PMR-446 (UHF), unificata a livello nazionale, impiegata per l'interscambio di informazioni di sicurezza tra più persone durante le attivà outdoor. La potenzialità della rete è direttamente proporzionale al numero di utenti attivi contemporaneamente in un'area geograficamente ristretta.

La RRM non è un'alternativa alle classiche modalità di allertamento degli organi preposti al soccorso in montagna, bensì è un "di più" per la prevenzione degli incidenti in montagna o in zone boschive, ed eventualmente potrebbe mostrarsi un supporto utile in caso di emergenza nelle fasi di ricerca e successivo soccorso, per avere un collegamento diretto tra l'infortunato e i soccorritori precedentemente allertati.

Situazione in tempo reale

Questa mappa mostra gli Utenti e le Organizzazioni di Soccorso della Rete Radio Montana attivi in questo momento sul territorio italiano (attualmente 10), ovvero sintonizzati sul CANALE 8-16, nel solo caso in cui essi abbiamo pubblicato in RERAMONET gli estremi delle loro attività. La posizione è approssimativa. Vedi anche la situazione dell'intera giornata odierna.

Presentazione del progetto a Castelfranco Emilia (MO)

Giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 21 verrà presentata la Rete Radio Montana presso la sezione CAI di Castelfranco Emilia (MO, Emilia Romagna).

Presentazione del progetto a Roma

Giovedì 1 dicembre 2016 alle ore 19.15 verrà presentata la Rete Radio Montana presso la sezione CAI di Roma, che ha organizzato l'evento.

Gruppo Intercomunale P.C. Unione di Comuni Lombarda 'Prima Collina'

Nella Regione Lombardia il 'Gruppo Intercomunale Protezione Civile Unione di Comuni Lombarda Prima Collina' del Comune di Canneto Pavese (PV) entra a far parte della Rete Radio Montana. In caso di ricerca di un disperso nei territori del settore collinare e preappenninico dell'Oltrepò Pavese, effettueranno chiamate sul CANALE 8-16 sperando che il malcapitato sia in ascolto radio, ai fini di velocizzare i tempi di intervento.

Corpo Volontari AIB Piemonte - Squadra 'Ugo Margaira' di Condove

Nella Regione Piemonte il 'Corpo Volontari AIB Piemonte - Squadra 'Ugo Margaira' di Condove' entra a far parte della Rete Radio Montana. In caso di ricerca di un disperso nel territorio del Vallone del Gravio e del Vallone del Sessi, ovvero nel Gruppo del Rocciamelone, in provincia di Torino, effettueranno chiamate sul CANALE 8-16 sperando che il malcapitato sia in ascolto radio, ai fini di velocizzare i tempi di intervento.

Protezione Civile Gerano

Nella Regione Lazio l''Organizzazione Volontaria di Protezione Civile di Gerano' entra a far parte della Rete Radio Montana. In caso di ricerca di un disperso nei territori della Valle del Giovenzano, dei Monti Ruffi e dei Monti Prenestini, in provincia di Roma, effettueranno chiamate sul CANALE 8-16 sperando che il malcapitato sia in ascolto radio, ai fini di velocizzare i tempi di intervento.