Seguici su

Home page

La Rete Radio Montana è un progetto nazionale che mira ad incrementare la sicurezza in montagna per mezzo delle comunicazioni radio. Attualmente proponiamo una frequenza radio di libero uso in banda PMR-446 (UHF), unificata a livello nazionale, impiegata per l'interscambio di informazioni di sicurezza tra più persone durante le attività outdoor. La potenzialità della rete è direttamente proporzionale al numero di utenti attivi contemporaneamente in un'area geograficamente ristretta.

La RRM non è un'alternativa alle classiche modalità di allertamento degli organi preposti al soccorso in montagna, bensì è un "di più" per la prevenzione degli incidenti in montagna o in zone boschive, ed eventualmente potrebbe mostrarsi un supporto utile in caso di emergenza nelle fasi di ricerca e successivo soccorso, per avere un collegamento diretto tra l'infortunato e i soccorritori precedentemente allertati.

Situazione in tempo reale

Questa mappa mostra gli Utenti e le Organizzazioni di Soccorso della Rete Radio Montana attivi in questo momento sul territorio italiano (attualmente 6), ovvero sintonizzati sul CANALE 8-16, nel solo caso in cui essi abbiamo pubblicato in RERAMONET gli estremi delle loro attività. La posizione è approssimativa. Vedi anche la situazione dell'intera giornata odierna.

Aderenti in ciascuna regione

52 12 495 163 413 65 69 245 267 218 60 31 361 142 13 57 29 9 34 82

Presentazione del progetto a Winter Camp - Croce Rossa Italiana

Sabato 10 marzo 2018 Giovanni Barbieri, Referente Regionale PIEMONTE, presenterà in dettaglio il Progetto presso il Rifugio Melezè (1812m) in Valle Varaita. L'evento è organizzato da Croce Rossa Italiana all'interno del Winter Camp (campo invernale dei Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali CRI).

Utenti della RRM vanno in aiuto ad un escursionista ferito in zona Monti Mannu: in quel punto il cellulare non prende e restano in contatto radio con la squadra del Soccorso Alpino che interviene

Un gruppo di escursionisti, tutti utenti della RRM, vanno in aiuto ad un escursionista ferito che non poteva proseguire su un sentiero impervio in zona Monti Mannu, vicino Villacidro (SU). Essi restano in collegamento radio con la squadra del Soccorso Alpino di Cagliari che, con il buio, si accingeva a soccorrere il malcapitato.

Presentazione del progetto a Teramo

Mercoledì 28 febbraio 2018 alle ore 20.30, su organizzazione del CAI Teramo e con il Patrocinio della Provincia di Teramo, Giuseppe Di Giuseppe (Delegato del Referente Regionale ABRUZZO) presenterà la Rete Radio Montana presso la Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo.

Presentazione del progetto a Bologna

Lunedì 19 febbraio 2018 alle ore 21.00, su organizzazione dell'Assoziazione Trekkingitalia, Cristian Ferrari (Delegato del Referente Regionale EMILIA-ROMAGNA), coadiuvato da Federico Righi e Sandro Ballotta (utenti iscritti al progetto), presenteranno la Rete Radio Montana presso la sede della Sezione Emilia-Romagna.

Presentazione del progetto a Castelfranco Emilia (MO)

Giovedì 18 gennaio 2018 alle ore 21.00, su organizzazione del CAI Castelfranco Emilia, Cristian Ferrari (Delegato del Referente Regionale EMILIA-ROMAGNA) presenterà la Rete Radio Montana presso la sede del locale Club Alpino Italiano.