Seguici su

Utenti della RRM vanno in aiuto ad un escursionista ferito in zona Monti Mannu: in quel punto il cellulare non prende e restano in contatto radio con la squadra del Soccorso Alpino che interviene

Lo scorso 28 gennaio 2018, intorno alle 17, in località Cantine Ferraris, al termine di un trekking comprendente quattro utenti della RRM, tra cui un tecnico della Stazione di Cagliari del Soccorso Alpino Sardegna, un gruppo di escursionisti si era avvicinato agli utenti della RRM per chiedere aiuto a causa di un loro amico che, per una distorsione distorsione, non riusciva a proseguire nel sentiero impervio, a circa 500 metri da dove avevano parcheggiato le macchine.

TANGO 25, TANGO 29, TANGO 36 e TANGO 43, accorsi sul posto, hanno stabilito che l’infortunato era impossibilitato a camminare ed era necessario l’intervento del CNSAS. Tutta la zona, purtroppo, non era coperta da segnale telefonico e l’unico modo per allertare i soccorsi era raggiungere il centro abitato di Villacidro, distante circa 15 km. Via radio, sull'8-16, a quell'ora non rispondeva nessuno.

Una volta sistemato in una posizione più comoda e coperto il ferito con un telo isotermico d’emergenza, TANGO 36 e TANGO 43 si sono sganciati per raggiungere anch'essi il centro abitato di Villacidro, per assicurarsi che i soccorsi fossero stati allertati, mentre TANGO 25 rimaneva col ferito garantendo tutta l'assistenza necessaria. TANGO 29 raggiungeva i parcheggi in attesa dell'arrivo del Soccorso Alpino, rimanendo comunque in costante contatto radio tramite il CANALE 8-16 con gli altri.

Infatti, nella fase di avvicinamento, col buio, i soccorritori del CNSAS accorsi nei pressi della zona dove erano parcheggiate le altre auto, comunicavano con TANGO 25 circa le condizioni del ferito, la posizione e il modo più rapido per raggiungerlo, guidando la squadra lungo il sentiero impervio.

Una volta che la squadra ha raggiunto TANGO 25, esso si univa ai suoi colleghi e partecipava alle operazioni di trasporto del ferito al parcheggio, rimanendo sempre in contatto radio con TANGO 29 e gli altri membri della squadra di soccorso che attendevano al parcheggio.

L'intervento è raccontato qui: www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2018/01/29/villacidro_un_escursionista_soccorso_a_monti_mannu-68-691739.html